ISLAND WARRIOR DA UN CAPO ALL’ATRO

Postato il Aggiornato il

Ieri sera è andata in scena la seconda giornata, serata molto afosa, con un copiosa presenza di pubblico.Il centrale della serata, è andato a Island Warrior e Giuseppe Ercegovic, classico coast to coast, presentazione ottima per il nuovo acquisto di Luca Sorbino, secondo Ode To Paris, che a ricorso tutta strada il vincitore, tenendo a bada il finale di Burmese Whisper (buono per la prossima). In apertura successo inaspettato per Fast Lane e Francesco Marciani scatto terrificante all’apice dell’ultima curva e allungo decisivo, Tango Rouisiano, termina al secondo nei confronti di Corruption. La corsa riservata ai 3 anni affermazione a sorpresa per Ambizioso e Francesco Dettori , prestazione oltre le righe per il figlio di Distant Way, che ha demolito Sexy Storm, battistrada della corsa che finisce al posto d’onore respingendo a fil di palo Frozen Night. La vendere sul doppio chilometro, il primo piano per Isole Eolie e Mario Sanna, che la monta in punta di dita, venendo a capo di una corsa che alla vigilia era tosta, Emperose conclude al secondo posto, provando ad attaccare la leader che però ha respinto tutti gli attacchi, terzo a titolo di cronaca Aethos. Chiusura di giornata, con l’handicap di minima, sui 1750, trionfo per King Of Watson e Samuele Diana, che precedono By Royal Approval e Feragust.

Marco Marinangeli

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...