BY ROYAL APPROVAL SIGILLO REALE

Postato il

by r

Secondo giovedì di luglio, serata molto ventilata, giornata interlocutoria con programma tutt’altro che interessante. Il centrale della serata è andato a By Royal Approval  e Giuseppe Ercegovic, per il training di Luca Sorbino, ai nuovi colori di Fulvio Canducci. Corsa vinta in partenza, By Royal Approval, non essendo un front-runner dichiarato , ha provato a costruirsi la corsa, facendo un falsa andatura per trequarti di gara. Ai 500 finali il figlio di Approve, apre i rubinetti e va in lunga accelerazione, mettendo in difficoltà la risalita degli avversari. Ingresso in dirittura il jockey romano ha solamente controllato la situazione, due nette le lunghezze che lo separano, da Barrientos che corre molto bene, nonostante la distanza breve, ottima prestazione per San Virdis, che conquista la terza moneta. La seconda Tris, ha visto il dominio di un cavallo che nella stagione del Martini sta letteralmente volando, stiamo parlando di Blueberry Wine, al quinto impegno nella stagione, il quarto consecutivo, vincendo in maniera disarmante. Wandlimb, dopo diversi contrattempi, finalmente l’abbiamo rivista al top, pronta già per il prossimo impegno, fa sua la seconda piazza, nei confronti di  Excellent  Jack. A metà programma andava in scena la corsa riservata ai non professionisti, obbiettivamente la gara più bella della serata. La vittoria di misura per Making Noise e Lorenzo Battista, nei confronti di Crupi The Best e Gabriele Di Gennaro, i due hanno danno vita ad un duello a fruste alzate per tutta la dirittura, che alla fine ha premiato il primo, terzo a contatto Grey Dancing. In apertura, successo per Berenice Fan e Salvatore Basile, corsa di attesa, per poi attaccare la battistrada e volarla via in due tempi di galoppo, si stacca netta nel finale, rincorsa perdifiato per Aravasa al posto d’onore, sul gradino più basso del podio termina Elenoire. In chiusura, ennesima esibizione per Dama di Fiori, che mette in campo un superiorità estrema, come sette giorni fa, Stefano Raimondo Saiu a bordo, ha fatto solamente il passeggero, la lotta solo per le piazze tra i due compagni di allenamento, dopo la foto del giudice d’arrivo, che decreta secondo Lanoso su Jamin Master.

Marco Marinangeli

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...