“Can Chen Junga” brilla al Martini

Postato il

CANCHEN

Giovedi  pomeriggio, andava in scena la seconda giornata, sotto una bella giornata di sole.

Il centrale è andato a Can Chen Junga per la gioia della Anxa Horse al training di Roberto Di Giacinto, in sella il puntuale Salvatore Basile. Il figlio di Cima de Triomphe, in breve si installava al comando per portare a spasso la compagnia, due giri di tutto comodo, poi ai 500 finali iniziava a cambiare registro, prendendo tre lunghezze di vantaggio. Ingresso in dirittura d’arrivo si isolava facile verso la metà, effettuando un prestazione da circoletto rosso. Multicolours termina secondo, si dovuto inchinare alla superiorità del vincitore, ottima la prestazione di Bridge Jazzaraat, essendo un tre anni contro gli anziani, anche se non si è trovato benissimo sull’anello del Martini essendo un cavallo di grande mole.

BIS ANXA HORSE & DI GIACINTO

Il team giallo-blu, a metà programma ripresentavano a sette giorni di distanza Bella Senz’anima, che all’ultima ebbe un intoppo facendo un buon finale giunse seconda, ieri invece andando tutto liscio, ha vinto di ben sette lunghezze, con a bordo Mario Sanna, en-plein per l’allenatore romano, per il secondo posto di L’immensità rivista in forma, chiude la tris vincente Aubertin. La terza del programma, riservata ai non professionisti, bel primo piano per Cassiano Fan e Andrea Torini. L’allievo di casa Torini, ha fatto vedere un po’ della sua classe, visto che in passato aveva affrontato altre categorie, Black Imagin effettua un buon recupero finendo alle spalle del vincitore , sul gradino più basso del podio termina Anassarete. In apertura, facile vittoria per Improved Talk e Stefano Saiu, che letteralmente scherzato nella compagnia, in tre tempi di galoppo ha chiuso la pratica, Making Noise, rientrato bene conquista la seconda moneta, a vantaggio di Grey Dancing che delude un po’ le attese. In chiusura, una vera e propria passeggiata per Captain Dream, che nel contesto scendeva letteralmente di categoria, in sella Giuseppe Ercegovic non ha messo una mano, Excellent Jack precede Miss Dorenice.

Marco Marinangeli

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...