MASSAR FENOMENO

Postato il Aggiornato il

massar

Ieri sera, si è svolta la quarta giornata di corse al Martini di Corridonia, in una serata calda sia climaticamente che sugli spalti, con ben 2.000 presenze all’ attivo  e con le consuete 6 corse in programma. Nella serata spiccava il centrale dedicato alla memoria del Professor DELIO CANULLO , socio fondatore del Comitato Corse Ippiche, scomparso alcuni anni fa. Abbiamo avuto il piacere di assistere ad uno spettacolo equestre all’interno della pista del Martini, il primo evento della stagione, che ha entusiasmato il numeroso pubblico presente.  Programmato alla quinta corsa, il memorial Delio Canullo, un handicap sulla distanza dei 1350 mt, vedeva 8 partecipanti al via dopo il ritiro del top weight Battleranger. La corsa è stata dominata da un capo all’altro dal “fenomeno”  Massar ; il figlio di Dubawi, con il  più classico dei coast-to coast, vince in maniera piuttosto netta, bissando il successo di 15 giorni fa, per la gioia del team Montecchiari e del trainer Meniconi. Ottima la monta di Simone Mereu. Si accontenta della seconda moneta Rakmaninov, riapparso tonico dopo 2 corse non propriamente in stile Rak;  Herculanus, favorito al betting, chiude la trio vincente, dopo un notevole finish . Il convegno si apre con il Premio Ferrara, riservato ai puledri di 2 anni, sulla distanza dei 1350 mt. La vittoria è andata a Sunshine Horse, di casa Olmo, con al training Riccardo Menichetti e la monta di Germano Marcelli; per la piazza d’onore, Amico di Daniele, dopo un percorso un po’difficoltoso a causa di uno scarto, ha ragione di  Sciagurata che chiude al terzo posto.La seconda corsa era riservata ai cavalli di 3 anni; vinceva alla grande Excellent Jack, maestosamente guidato da Manuel Porcu, il quale ai 400 finali, in 2 mosse, spostava e si distaccava  da Candy Hill e Golden Vocalist, che chiudevano nell’ordine. Prima gioia stagionale per il Sig. Enzo Maurizi Nella terza corsa erano in sei al via, dopo il ritiro di Linus Pauling . Vince il “Miracolo” Miracle of Qatar, ben interpretato da Cristiano Di Stasio; al secondo posto giunge Royalesce dopo una notevole rincorsa; chiude la trio vincente un ottimo Bracamonte La quarta del convegno proponeva 7 concorrenti, dopo il ritiro di Starry Baby. Vince in bello stile Hurrimera, tornata sulla sua gradita distanza dei 2.150 mt.Doppio in giornata per la scuderia Razza dell’Olmo e per il trainer Riccardo Menichetti,, mentre per il giovane Daniel Scipioni,  prima affermazione sul tracciato marchigiano. Per le piazze d’onore ottimo secondo per Calipso music e terza una rediviva Source d’Argent  In chiusura, sui 1000 mt, netta l’affermazione della favorita e declassata Lady Aliena , la quale vince molto facile, precedendo un ottimo Hola Corazon e con Livarot che conquistava la terza moneta. Doppio per Germano Marcelli, sempre più leader della classifica fantini marchigiana Prossimo appuntamento Martedì 12, sempre con inizio alle 21.05 circa.

Vi aspettiamo numerosi .

 

Cristian Santinelli

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...